Logo Regione Autonoma della Sardegna
SERVIZI PER IL SETTORE APPALTI IN SARDEGNA
home  ›  agenda  ›  notizie  ›  acquisti pubblici ecologici ...

Acquisti pubblici ecologici obbligatori

29.01.2016

L’approvazione del Collegato Ambientale Legge 221 del 28.12.2015 rappresenta un punto di svolta nella diffusione degli acquisti pubblici ecologici e prevede l’obbligo di introdurre i Criteri Ambientali Minimi (CAM) nel 100% dei bandi di gara per l’acquisto di forniture e servizi che comportano consumi rilevanti di energia (illuminazione pubblica, attrezzature elettriche ed elettroniche per l’ufficio e servizi energetici per gli edifici) adottando il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

Per tutte le altre categorie merceologiche previste dal Piano d’Azione Nazionale per la sostenibilità ambientale PAN GPP, tra le quali l’edilizia (per cui sono stati appena approvati i CAM), gli enti sono obbligati ad introdurre i criteri ambientali in almeno il 50% dei bandi di gara, su base annua, e con riferimento agli importi a base d’asta.

Per i dettagli sui Criteri Ambientali in vigore e sulle relative categorie merceologiche è utile visitare il sito del Ministero ell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare.

http://www.minambiente.it/pagina/criteri-vigore