Logo Regione Autonoma della Sardegna
SERVIZI PER IL SETTORE APPALTI IN SARDEGNA
home  ›  risorse  ›  glossario

Glossario

Glossario cartaceo aperto
Lo Sportello Appalti Imprese vuole essere un luogo di facilitazione e supporto per le imprese e le stazioni appaltanti in materia di gare pubbliche. In questa sezione sono raccolti e ordinati in ordine alfabetico i termini più utilizzati nel settore della contrattualistica pubblica o che comunque rivestono un’importanza strategica per chi vuole operare nel settore. Il Glossario è uno strumento di facile e pronto utilizzo che intende rendere più comprensibili alcuni concetti di tipo normativo o termini non immediatamente comprensibili da parte delle imprese.

l
Leasing
È il contratto con il quale un soggetto (locatore o concedente) concede ad un altro (utilizzatore) il diritto di utilizzare un determinato bene a fronte del pagamento di un canone periodico. Alla scadenza del contratto è prevista per l'utilizzatore la facoltà di acquistare il bene stesso, previo l'esercizio dell'opzione di acquisto ed il pagamento di un corrispettivo.
Licitazione privata
La procedura in cui sono invitati dall'amministrazione aggiudicatrice tutti i soggetti che ne abbiano fatto richiesta e che siano in possesso dai requisiti previsti dal bando.
Leasing in costruendo
È il contratto avente ad oggetto la prestazione di servizi finanziari e l'esecuzione di lavori. È definito dal Codice dei contratti pubblici (vedi voce), all'art. 3, c. 15 bis, come introdotto dall'art. 2, comma 1, lettera a), d.lgs. n. 152/08. Rientra tra le forme di Partenariato pubblico privato (PPP - vedi voce).
Licitazione privata semplificata
La procedura in cui le amministrazioni appaltanti hanno la facoltà di invitare a presentare offerta almeno 30 concorrenti, in possesso dei requisiti necessari, scelti a rotazione sulla base di un elenco. E' prevista per lavori di importo inferiore a 750mila euro.