Logo Regione Autonoma della Sardegna
SERVIZI PER IL SETTORE APPALTI IN SARDEGNA
home  ›  risorse  ›  glossario

Glossario

Glossario cartaceo aperto
Lo Sportello Appalti Imprese vuole essere un luogo di facilitazione e supporto per le imprese e le stazioni appaltanti in materia di gare pubbliche. In questa sezione sono raccolti e ordinati in ordine alfabetico i termini più utilizzati nel settore della contrattualistica pubblica o che comunque rivestono un’importanza strategica per chi vuole operare nel settore. Il Glossario è uno strumento di facile e pronto utilizzo che intende rendere più comprensibili alcuni concetti di tipo normativo o termini non immediatamente comprensibili da parte delle imprese.

p
Partenariato pubblico privato

Insieme concettuale e non giuridico che racchiude tutte le forme di cooperazione tra soggetti pubblici e soggetti privati al fine di realizzare interventi pubblici o di pubblica utilità. Il concetto di partenariato pubblico privato, pertanto, racchiude e comprende anche forme di project financing, ma anche forme differenti di collaborazione tra pubblico e privato. Il Libro Verde relativo ai partenariato pubblico privati ed al diritto comunitario degli appalti pubblici e delle concessioni, presentato dalla Commissione Europea il 30 aprile 2004 distingue due sottocategorie di partenariato:

  1. partenariato contrattuale, instaurato su legami in cui i contratti tra le parti sono a prestazioni corrispettive di tipo sinallagmatico, dove obbligazioni e rischi sono allocati tra le diverse parti contrattuali. Alcuni esempi ne sono le concessioni di lavori pubblici , le concessioni di servizi ma anche i contratti di sponsorizzazione, i contratti di leasing nelle varie forme, etc;
  2. partenariato istituzionale, instaurato su legami contrattuali con comunione di scopo tra le parti, dove si forma un soggetto terzo soggetto dotato di differente personalità giuridica, un esempio ne sono le società miste.
Piano economico-finanziario
Documento che esplicita le condizioni che determinano due peculiari equilibri del progetto che dover essere finanziato in una operazione di project financing tra di loro fortemente connessi: l’equilibrio economico e l’equilibrio finanziario, in riferimento al tempo ed alla gestione di un intervento pubblico. Il piano economico-finanziario è il principale strumento per valutare la redditività di un progetto ed a sua volta la redditività è il primo elemento per valutare la necessità di immissione di denaro pubblico nel progetto in veste di prezzo e l’entità delle singole tariffe da richiedere ai cittadini. Il piano economico-finanziario è uno strumento di pianificazione strategica e di valutazione e analisi di reddituale necessario per assumere decisioni di investimento e indebitamento andando ad enucleare la capacità di reddito dei una determinata attività ed i fabbisogni finanziari per l’implementazione del progetto. Il piano economico-finanziario si sostanzia in un sistema di conti tra di loro dipendenti che permettono di individuare la convenienza economica e la stabilità finanziaria dello stesso. Il piano economico finanziario è uno strumento nel quale immettendo alcuni dati riesce a rendere una sintetica immagine economica e finanziaria delle attività future in relazione ad un conto economico previsionale e uno stato patrimoniale previsionale.
Procedura aperta
Procedura aperta o pubblici incanti (asta pubblica) modalità in cui ogni operatore economico interessato può presentare offerta previa definizione dei requisiti soggettivi che ognuno di questi deve possedere.
Procedura ristretta
Procedura ristretta o licitazioni private, o appalti-concorso modalità in cui partecipano operatori economici invitati dalla Amministrazione aggiudicatrice previa pubblicazione di un preavviso nei modi e tempi stabiliti dalle leggi e dalle direttive europee.
Procedura negoziata

Procedura negoziata o trattative private modalità in cui l' Amministrazione aggiudicatrice definisce direttamente il contratto di appalto con uno o più operatori economici autonomamente scelti, eventualmente in specifici albi di fiducia.

Promotore privato
I soggetti privati possono proporre alle amministrazioni aggiudicatici progetti per la realizzazione di lavori pubblici o la erogazione di servizi in concessione in presenza di condizioni economico-finanziarie predeterminate.